On. Rocchi (PRC): “Il governo non ha reale autonomia dai poteri economici e finanziari”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”?   Certamente no, in questi ultimi anni abbiamo … Continua a leggere

On. Rossi (PD): “La politica disegnata e perseguita dal 2001 è fallita”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”?   R: La democrazia è da sempre contraddistinta … Continua a leggere

On. Lenzi (PD): “Oggi nessuno bilancia il potere della finanza”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”? Ciò che è ancora valido della teoria di … Continua a leggere

On. Grillini (PS): “Meno finanza e più produzione”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”? Si parla molto di “finaziarizzazione” dell’economia sia a … Continua a leggere

On. Margiotta (PD): “La politica è facilmente influenzabile dall’economia e dalla finanza”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”? Niente affatto, anzi. La premessa della domanda contiene … Continua a leggere

On. Licandro (PdCI): “Non siamo noi a porre veti o ricatti, sono i moderati dell’Unione”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”?   No, chiaramente non lo è. Anzi, penso … Continua a leggere

On. D’Agrò (UDC): “Grillo parla alla pancia degli elettori”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”?   La finanza è sempre stata storicamente invasiva … Continua a leggere

On. Fava (Lega Nord): “La sudditanza verso le banche è grottesca”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino”?   No, non lo è di certo; vi … Continua a leggere

On. Carta (Ulivo): “Il PD? Un incontro di nomenclature”

Oggi la grande finanza ha il monopolio in diversi settori della vita civile e dell’economia: ci troviamo in un sistema dove quegli stessi attori (visto anche l’art. 105 di Maastricht) hanno subordinato i tre poteri di Montesquieu alla logica del denaro e del guadagno. Le sembra un sistema a “misura di cittadino?   No, è un sistema distorto, più funzionale … Continua a leggere

On. Burchiellaro (Ulivo): “La politica deve produrre di più!”

“Internet è garanzia di trasparenza e può aiutare a re-inventare i processi democratici”   La nascita del Partito Democratico potrebbe dare una severa sterzata bipolarista al sistema elettorale italiano: pensa che tutto ciò sia un bene e che l’Italia sia pronta ad un tale cambiamento? Io penso che attualmente noi abbiamo una prova di ciò che funziona in questo paese, … Continua a leggere